Cosa Facciamo

ASSISTENZA:

  • assicuriamo la tutela e l’assistenza alle Persone affette da grave disabilità
  • favoriamo interventi terapeutici e assistenziali finalizzati alle cure attive, alla prevenzione, alla riabilitazione cognitiva e motoria, alla centralità della Persona all’interno di un percorso di cura.

SUPPORTO:

  • assicuriamo supporto fisico, psicologico, sociale e spirituale alle famiglie
  • Forniamo informazione, orientamento e comunicazione sugli iter necessari all’attivazione dei servizi di assistenza domiciliare
  • sosteniamo il diritto della Persona con disabilità di vivere in ambito familiare contribuendo a rendere l’ambiente domestico adeguato e idoneo alle necessità specifiche
  • favoriamo la formazione e l’addestramento dei care giver
  • garantiamo all’assistito percorsi personalizzati attraverso un “progetto individuale” con livelli essenziali di assistenza stabili nel tempo e plasmabili secondo i bisogni

ORGANIZZA:                                                 

  • eventi culturali
  • eventi di formazione per assistenti familiari
  • eventi di socializzazione e ricreativi tra famiglie e assistiti
  • iniziative per raccolta fondi a sostegno dei progetti dell’associazione e della ricerca scientifica

FAVORISCE:

  • collaborazione organica tra risorse formali ed informali della comunità
  • relazioni interpersonali
  • partecipazione ad eventi pubblici culturali

A CHI CI RIVOLGIAMO:

L’Associazione Le Rondini si rivolge a Persone affette da gravi patologie con elevato livello di complessità clinica e terapeutica per le quali è necessaria un’equipe professionale dedicata che possa fornire supporto anche a familiari e care giver.

Persone con patologie neuro-degenerative croniche evolutive, congenite o acquisite, in ogni fase clinica.

Persone con necessità di supporto ventilatorio invasivo e non.

Persone in stato di coma o con gravi deterioramenti cognitivi.

Persone affette da gravi patologie croniche in labile compenso ed elevato rischio di riacutizzazione.

Persone che necessitano di alimentazione entrale o parenterale.

Persone in fase terminale che necessitano di cure palliative.

Persone con disabilità fisica e motoria, intellettiva e relazionale, di apprendimento e orientamento.

    Shares
    Share This